La romanizzazione dell’Impero - La lingua ufficiale dell’Impero: il latino

STORIA LA CIVILT ROMANA L Impero romano La romanizzazione dell Impero Tra il I e il II secolo d.C. Roma consolidò il suo dominio sui territori conquistati. I Romani costruirono nuove città e vi realizzarono gli edifici tipici della città romana: templi, fontane, fori, archi di trionfo, scuole pubbliche e biblioteche. Le città furono collegate fra loro e con la capitale da un efficiente rete stradale. Per migliorare la qualità della vita, i Romani costruirono in tutto l Impero acquedotti e fognature. Le leggi e la religione romane si diffusero insieme ad alcune consuetudini, come la partecipazione agli spettacoli e l uso delle terme. La lingua ufficiale dell Impero: il latino La romanizzazione dell impero passò anche dall utilizzo e dalla diffusione di una lingua comune, il latino. Nelle scuole veniva insegnata la lingua latina, anche se nelle province orientali si insegnava anche il greco. I Romani compilarono in latino e in greco enciclopedie, manuali di medicina, di scienze naturali, di astronomia, di poesia seguendo i modelli e le conoscenze raggiunte dalla civiltà greca. I testi erano scritti a mano su rotoli di pergamena. La lingua usata negli uffici pubblici era il latino. Patrizi e ricchi parlavano sia il latino sia il greco. Il popolo delle campagne parlava un latino rozzo, molto diverso da quello della capitale o delle persone colte. I mercanti erano facilitati dalla conoscenza del greco. Nella parte orientale dell Impero, oltre al greco, erano diffuse le lingue locali, come il copto o l aramaico. In Europa occidentale le persone parlavano anche il celtico e il basco. Incisione in latino su uno scudo dedicato dal Senato ad Augusto. SAPE c h e . .V. I Alcune lingue che oggi si parlano nei territori che facevano parte dell Impero romano derivano dal latino. Sono lingue neolatine, parlate oggi in parte dell Europa e in altri continenti. Fai una ricerca per scoprire quali e quante sono. 86 CAPISCO E STUDIO SELEZIONO INFORMAZIONI S Cerca nel testo e sottolinea con i rispettivi colori le risposte alle seguenti domande. Che cosa fece Roma tra il I e il II secolo a.C.? Quali opere costruirono i Romani e a che cosa servivano? Che cosa diffusero in tutto l Impero?

La romanizzazione dell’Impero - La lingua ufficiale dell’Impero: il latino