Più facile - Sintesi

Usa la MAPPA a p. 221 dell ATLANTE e la VERIFICA a p. 177 del QUADERNO. PI FACILE SINTESI SI i MACEDONI e l età ellenistica Dove e quando Macedonia Impero macedone r Ca TRACIA TRA ACIA M a r N e r o Ma MACEDONIA spio Pella Isso Mar Mediterra n e o Tiro Babilonia Alessandria EGITTO so os rR Ma La civiltà dei Macedoni si sviluppò in una regione montuosa a nord della Grecia e durò dal 359 a.C. al 323 a.C. L impero macedone, al momento della sua massima estensione, comprendeva i territori dall India alla Grecia, all Egitto. Dopo la morte di Alessandro Magno iniziò l età ellenistica che si concluse nel 31 a.C. Persepoli Go lfo Pe rsi co INDIA Ocean oI nd ia no Le attività I Macedoni fino al V secolo a.C. si dedicavano all allevamento e al commercio. Il re Filippo II potenziò l esercito. Alessandro introdusse una moneta unica in tutto l impero per facilitare i commerci. L organizzazione I Macedoni erano governati da un re. Quando Alessandro Magno morì nel 323 a.C. l impero si divise in tanti regni. Nel 31 a.C. l ultimo regno indipendente fu conquistato dai Romani. La religione e la cultura I Macedoni erano politeisti e avevano adottato o la religione dei Greci. Durante il periodo dell Ellenismo adoravano anche divinità di altri popoli. La cultura e l arte greca si diffusero dal Mediterraneo fino all India. Il greco divenne la lingua comune e le scienze ebbero un grande sviluppo. 29
Più facile - Sintesi