Roma - La fine dell’impero

STORIA ROMA LA FINE DELL IMPERO DIDATTICA INCLUSIVA Impero romano d Occidente Impero romano d Oriente Milano Roma ROMA LA FINE DELL IMPERO Costantinopoli Nicomedia DOVE E QUANDO Nel II secolo d.C. l Impero raggiunge la sua massima espansione. Nel 395 d.C. viene diviso in Impero romano d Occidente (capitale Milano) e Impero romano d Oriente (capitale Costantinopoli). Nel 476 d.C. finisce l Impero romano d Occidente. CRISI DELL IMPERO difficile CONTROLLARE I CONFINI dell Impero: alcuni popoli nomadi, chiamati barbari , entrano nei confini dell Impero e saccheggiano alcuni territori. Le spese per l esercito crescono e gli imperatori per procurarsi denaro aumentano le tasse. La CRISI ECONOMICA colpisce i lavoratori delle campagne e delle città. Molti terreni non vengono più coltivati e i raccolti diminuiscono, i prezzi aumentano e questo provoca carestie. RELIGIONE Il Cristianesimo si diffonde e iniziano le persecuzioni contro i cristiani. Nel 313 d.C. Costantino concede la libertà di culto. 230

Roma - La fine dell’impero