Il tempo delle idee - Storia-Geografia 5 Sfoglialibro

si alternano per oltre 1800 chilometri. Non lontano dalle coste si trovano alcune isole: le principali sono l Asinara, la Maddalena e Caprera a nord, Sant Antioco e San Pietro a sud. Il clima è mediterraneo sulle coste, più rigido nell interno. POPOLAZIONE E ATTIVIT La Sardegna è una regione autonoma a statuto speciale. L autonomia tutela le caratteristiche culturali e linguistiche della popolazione sarda. La regione è scarsamente abitata; gli abitanti vivono soprattutto sulle coste. L attività praticata tradizionalmente è l allevamento di ovini e caprini, ancora oggi rilevante per l economia della regione. L agricoltura non è molto sviluppata a causa della mancanza d acqua. La zona più densamente coltivata è il Campidano. I principali prodotti sono ortaggi (soprattutto carciofi e pomodori), cereali, tabacco e barbabietole da zucchero. Tra i prodotti tipici, esportati anche all estero, ci sono lo zafferano e il mirto. Sono inoltre importanti le piantagioni di querce da sughero: circa l 80% del sughero italiano proviene dalla Sardegna, soprattutto dalla zona della Gallura. La produzione di sale si concentra a Cagliari e Sant Antioco. Il sottosuolo è ricco di minerali: carbone, piombo, rame, argento, petrolio e zinco. Oggi però molte attività estrattive e le industrie a esse collegate sono state chiuse perché poco redditizie. Le industrie, poco diffuse, sono alimentari, tessili e meccaniche. L artigianato è diversificato e fiorente: oggetti in oro e in legno, ceramiche artistiche, tessitura, lavorazione del corallo sono le attività più diffuse. Il turismo è oggi la principale risorsa della Sardegna. Per ospitare i visitatori che arrivano sull isola nei mesi estivi, interi tratti di costa sono stati intensamente edificati. 2 3 1 Il Villaggio nuragico di Su Nuraxi. 2 Veduta di Cagliari. 3 Punta La Marmora, nel Gennargentu. 4 Una pianta di mirto. 5 La spiaggia rosa sull isola della Maddalena. Completa la carta muta e studia la regione sul quaderno a p. 215 4 5 167

Il tempo delle idee - Storia-Geografia 5 Sfoglialibro