Il tempo delle idee - Storia-Geografia 5 Sfoglialibro

A Olimpia si hanno le prime testimonianze del culto di Pelope, eroe della mitologia greca da cui prende il nome il Peloponneso. Secondo il mito, Pelope fu il fondatore dei giochi olimpici dedicati a Zeus. I Giochi si aprivano con la corsa dei carri; seguivano la corsa dei cavalli, il lancio del disco, il salto in lungo, il lancio del giavellotto, la corsa, la lotta e il pugilato. I vincitori ricevevano come premio una corona di ulivo e i loro nomi diventavano famosi in tutta la Grecia. Gli spettatori, cittadini, schiavi e stranieri, provenivano da tutte le città e da tutte le colonie greche. L Heràion di Olimpia è il grande tempio eretto intorno al 600 a.C. dedicato a Era, la moglie di Zeus. 15

Il tempo delle idee - Storia-Geografia 5 Sfoglialibro