Sintesi • PIÙ FACILE

Più facile Sintesi I greci Dove e quando La civiltà dei Greci si sviluppò nella penisola greca tra l’VIII e il IV secolo a.C. Le città principali si trovavano lungo le coste. Le attività I Greci si dedicavano all’allevamento, alla caccia e alla pesca, alla coltivazione della vite e dell’ulivo. L’attività principale era il commercio, per il quale utilizzavano la moneta. Gli artigiani realizzavano utensili, armi e anfore da esportare. L’organizzazione I Greci erano organizzati in città-stato, chiamate pòleis. La società comprendeva i cittadini, gli stranieri e gli schiavi. Fondarono colonie lungo le coste del Mediterraneo e del mar Nero. La religione I Greci erano politeisti. Rappresentavano gli dei con aspetto umano. Credevano che gli dei più importanti vivessero sul Monte Olimpo. I templi erano la dimora terrena degli dei. La cultura I Greci rappresentavano tragedie e commedie nei teatri. In Grecia nacque la filosofia e si fecero grandi progressi in matematica, medicina, astronomia e geografia. Le opere degli artisti greci hanno influenzato la cultura del mondo antico e moderno. Usa le mappe alle pp. 2-4 dell’atlante e la verifica a p. 6 del quaderno.
Più facile   Sintesi I greci Dove e quando La civiltà dei Greci si sviluppò nella penisola greca tra l’VIII e il IV secolo a.C. Le città principali si trovavano lungo le coste. Le attività I Greci si dedicavano all’allevamento, alla caccia e alla pesca, alla coltivazione della vite e dell’ulivo. L’attività principale era il commercio, per il quale utilizzavano la moneta. Gli artigiani realizzavano utensili, armi e anfore da esportare. L’organizzazione I Greci erano organizzati in città-stato, chiamate pòleis. La società comprendeva i cittadini, gli stranieri e gli schiavi. Fondarono colonie lungo le coste del Mediterraneo e del mar Nero. La religione I Greci erano politeisti. Rappresentavano gli dei con aspetto umano. Credevano che gli dei più importanti vivessero sul Monte Olimpo. I templi erano la dimora terrena degli dei. La cultura I Greci rappresentavano tragedie e commedie nei teatri. In Grecia nacque la filosofia e si fecero grandi progressi in matematica, medicina, astronomia e geografia. Le opere degli artisti greci hanno influenzato la cultura del mondo antico e moderno.  Usa le mappe alle pp. 2-4 dell’atlante e la verifica a p. 6 del quaderno.