Sintesi • PIÙ FACILE

Più facile Sintesi L'europa e la sua popolazione Europa e Italia politiche L’Europa è un piccolo continente molto abitato. Alcuni Stati europei hanno formato l’Unione europea, un’istituzione con leggi comuni. Oggi gli Stati dell’Unione europea sono 28. Alcuni Stati dell’Unione hanno adottato una moneta unica: l’euro. L’Italia appartiene all’Unione europea. L’Italia è una Repubblica democratica; questo significa che il popolo sceglie liberamente i propri rappresentanti attraverso il voto. Il potere dello Stato è diviso tra tre istituzioni: il Parlamento fa le leggi, il Governo fa applicare le leggi e la Magistratura giudica e condanna chi non rispetta le leggi. Il potere è amministrato anche a livello locale, nelle Regioni e nei Comuni. Popolazioni d’Europa L’Europa e l’Italia hanno molti abitanti. La popolazione non è distribuita in modo uguale. La maggior parte delle persone vive in città perché si trova più lavoro e ci sono più servizi (come scuole, ospedali…). In Europa e in Italia vivono persone con lingue, religioni, culture anche molto diverse tra loro. L’Europa e l’Italia riconoscono e rispettano le diversità dei loro cittadini.
Più facile   Sintesi L'europa e la sua popolazione Europa e Italia politiche L’Europa è un piccolo continente molto abitato. Alcuni Stati europei hanno formato l’Unione europea, un’istituzione con leggi comuni. Oggi gli Stati dell’Unione europea sono 28. Alcuni Stati dell’Unione hanno adottato una moneta unica: l’euro. L’Italia appartiene all’Unione europea. L’Italia è una Repubblica democratica; questo significa che il popolo sceglie liberamente i propri rappresentanti attraverso il voto. Il potere dello Stato è diviso tra tre istituzioni: il Parlamento fa le leggi, il Governo fa applicare le leggi e la Magistratura giudica e condanna chi non rispetta le leggi. Il potere è amministrato anche a livello locale, nelle Regioni e nei Comuni. Popolazioni d’Europa L’Europa e l’Italia hanno molti abitanti. La popolazione non è distribuita in modo uguale. La maggior parte delle persone vive in città perché si trova più lavoro e ci sono più servizi (come scuole, ospedali…). In Europa e in Italia vivono persone con lingue, religioni, culture anche molto diverse tra loro. L’Europa e l’Italia riconoscono e rispettano le diversità dei loro cittadini.