Cerchio e circonferenza

Cerchio e circonferenza Puoi realizzare facilmente una circonferenza se capovolgi una scatoletta o un bicchiere su di un foglio e segui il suo contorno con la matita: la linea curva chiusa che hai realizzato si chiama circonferenza. La circonferenza racchiude una parte di piano che si chiama cerchio. Puoi disegnare una circonferenza anche con una matita, e un po di filo da cucina e una puntina. Questo modo ti aiuta a capire che ogni punto della circonferenza è ugualmente distante dal centro. Il tratto di filo che va dal centro alla matita rappresenta il raggio. però molto più comodo usare il compasso. Il punto dove fissi la punta metallica è il centro (O). L apertura del compasso corrisponde al raggio: è evidente che tutti i punti della circonferenza hanno la stessa distanza da 0. La circonferenza è una linea curva chiusa i cui punti si trovano tutti alla stessa distanza dal centro: è il contorno del cerchio. Il cerchio è una porzione di superficie piana racchiusa dalla circonferenza: la regione interna insieme ai punti della circonferenza forma il cerchio. onferenz irc a c MATEMATICA GEOMETRIA Cerchio e circonferenza O raggio Indichiamo con r raggio C circonferenza O cerchio Il raggio è un segmento che congiunge il centro con un punto della circonferenza. ESERCIZI 1 Disegna sul quaderno una circonferenza con il raggio di 5 cm. 2 Usando la riga traccia 3 raggi. 84 3 Colora: il cerchio in verde e la circonferenza in nero.

Cerchio e circonferenza