Milioni e miliardi

Matematica Numeri Il nostro sistema di numerazione Milioni e miliardi Nella vita di tutti i giorni, per esprimere quantità o misure, può capitare di usare numeri molto grandi: ti sarà capitato, per esempio, di leggere che l’Italia ha circa 60 milioni di abitanti oppure che le stelle della nostra galassia sono circa 200 miliardi. Per scrivere questi numeri occorre utilizzare nuove classi: quella dei milioni e quella dei miliardi. Osserva la tabella e completa. CLASSI CLASSE DEI MILIARDI (G) CLASSE DEI MILIONI (M) CLASSE DELLE MIGLIAIA (k) CLASSE DELLE UNITÀ SEMPLICI ORDINI h da u h da u h da u h da u 1 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 I numeri sono organizzati in classi: unità semplici, , , . Ogni classe è composta da tre ordini: unità, , . Per scrivere i numeri, anche quelli molto grandi, bastano le dieci cifre: 0 . Il nostro sistema di numerazione è: perché si raggruppano le quantità in gruppi di dieci; perché il valore di ogni cifra dipende dalla posizione che occupa nel numero. Osserva. Per scrivere i numeri molto grandi puoi lasciare un piccolo spazio o mettere un punto in alto per separare le classi: 270 328 459 oppure 270˙328˙459 Per leggerli devi partire da sinistra e leggere un gruppo per volta seguito dal nome della classe: 16 210 314 → 16 milioni 210 mila 314 Ogni ordine vale 10 volte in più del precedente.
Matematica Numeri   Il nostro sistema di numerazione Milioni e miliardi Nella vita di tutti i giorni, per esprimere quantità o misure, può capitare di usare numeri molto grandi: ti sarà capitato, per esempio, di leggere che l’Italia ha circa 60 milioni di abitanti oppure che le stelle della nostra galassia sono circa 200 miliardi. Per scrivere questi numeri occorre utilizzare nuove classi: quella dei milioni e quella dei miliardi.   Osserva la tabella e completa. CLASSI CLASSE DEI MILIARDI (G) CLASSE DEI MILIONI (M) CLASSE DELLE MIGLIAIA (k) CLASSE DELLE UNITÀ SEMPLICI ORDINI h da u h da u h da u h da u               1 0 0 0 0 0             1 0 0 0 0 0 0           1 0 0 0 0 0 0 0         1 0 0 0 0 0 0 0 0       1 0 0 0 0 0 0 0 0 0     1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0   1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0   I numeri sono organizzati in classi: unità semplici,   ,   ,   .   Ogni classe è composta da tre ordini: unità,   ,   .   Per scrivere i numeri, anche quelli molto grandi, bastano le dieci cifre: 0   .   Il nostro sistema di numerazione è:   perché si raggruppano le quantità in gruppi di dieci;   perché il valore di ogni cifra dipende dalla posizione che occupa nel numero.   Osserva. Per scrivere i numeri molto grandi puoi lasciare un piccolo spazio o mettere un punto in alto per separare le classi: 270 328 459 oppure 270˙328˙459 Per leggerli devi partire da sinistra e leggere un gruppo per volta seguito dal nome della classe: 16 210 314 → 16 milioni 210 mila 314 Ogni ordine vale 10 volte in più del precedente.