Più facile - Le frazioni

Più facile Sintesi Le frazioni Una frazione si dice PROPRIA IMPROPRIA APPARENTE Se il numeratore è minore del denominatore. Se il numeratore è maggiore del denominatore. Se il numeratore è uguale o multiplo del denominatore. È minore dell’intero. È maggiore dell’intero. è anche una frazione impropria. È uguale a uno o più interi. Due frazioni possono essere COMPLEMENTARI EQUIVALENTI Se insieme formano un intero. Se indicano la stessa quantità. Per ottenere frazioni equivalenti applica la proprietà invariantiva: moltiplica o dividi numeratore e denominatore per uno stesso numero. Per calcolare la frazione di un numero procedi così: Esempio: 2⁄4 di 16 dividi il numero per il denominatore 16 : 4 = 4 e trova il valore di 1⁄4 cioè un’unità frazionaria moltiplica il risultato per il numeratore 4 × 2 = 8 e trova il valore di 2⁄4 cioè due unità frazionarie Per calcolare il valore dell’intero conoscendo una frazione: Esempio: 2⁄4 = 8 dividi il numero per il numeratore 8 : 2 = 4 e trova il valore di 1⁄4 cioè un’unità frazionaria moltiplica il risultato per il denominatore 4 × 4 = 16 e trova il valore di 4⁄4 cioè l’intero
Più facile   Sintesi Le frazioni Una frazione si dice PROPRIA IMPROPRIA APPARENTE Se il numeratore è minore del denominatore. Se il numeratore è maggiore del denominatore. Se il numeratore è uguale o multiplo del denominatore. È minore dell’intero. È maggiore dell’intero. è anche una frazione impropria. È uguale a uno o più interi. Due frazioni possono essere COMPLEMENTARI EQUIVALENTI Se insieme formano un intero. Se indicano la stessa quantità. Per ottenere frazioni equivalenti applica la proprietà invariantiva: moltiplica o dividi numeratore e denominatore per uno stesso numero. Per calcolare la frazione di un numero procedi così: Esempio: 2⁄4  di 16  dividi il numero per il denominatore 16 : 4 = 4 e trova il valore di 1⁄4  cioè un’unità frazionaria  moltiplica il risultato per il numeratore 4 × 2 = 8 e trova il valore di 2⁄4  cioè due unità frazionarie Per calcolare il valore dell’intero conoscendo una frazione: Esempio: 2⁄4  = 8  dividi il numero per il numeratore 8 : 2 = 4 e trova il valore di 1⁄4  cioè un’unità frazionaria  moltiplica il risultato per il denominatore 4 × 4 = 16 e trova il valore di 4⁄4  cioè l’intero