Gli animali possono riprodursi

I VIVENTI Tanti tipi di animali Gli animali possono riprodursi Per la maggior parte degli animali, la riproduzione si verifica tramite la fecondazione dell ovulo (la cellula riproduttiva femminile) da parte dello spermatozoo (la cellula riproduttiva maschile). Dall unione di ovulo e spermatozoo si forma l embrione, che darà vita al nuovo organismo animale della stessa specie. A seconda di come si sviluppano i loro embrioni, gli animali possono essere divisi in ovipari, vivipari e ovovipari. Gli ovipari sono animali che sviluppano l embrione all interno di un uovo. L uovo viene deposto nell ambiente esterno fino a quando il nuovo essere non rompe il guscio ed esce. Di questa categoria fanno parte gli uccelli, quasi tutti i pesci, alcuni rettili, gli anfibi, alcuni insetti, ragni, crostacei e molluschi. I vivipari, come i mammiferi, sviluppano l embrione dentro al corpo della madre. Al momento della nascita i piccoli non sono in grado di provvedere a se stessi. I genitori intervengono con le cure parentali, nutrendo i piccoli e proteggendoli. Gli ovovivipari sono animali che sviluppano l embrione in un uovo che resta dentro il corpo materno finché il nuovo organismo non è formato. A questo punto il piccolo rompe il guscio e viene alla luce. Gli squali, le vipere e alcuni insetti sono ovovivipari. 45 SCIENZE QUADERNO p. 161

Gli animali possono riprodursi