Il ciclo dell’acqua

Il ciclo dell acqua Quando le goccioline si uniscono e formano gocce più pesanti, queste tornano sulla Terra sotto forma di pioggia. Quando le gocce che cadono dal cielo incontrano strati di aria più fredda, solidificano e si trasformano in neve o grandine. 3 L acqua presente sul nostro pianeta allo stato solido, liquido e gassoso, è sempre la stessa: essa infatti circola tra la Terra e l atmosfera da milioni di anni. L acqua è in continuo movimento e trasformazione: la successione di questi movimenti e trasformazioni che si ripetono regolarmente dà origine a un ciclo che gli scienziati chiamano ciclo dell acqua. Una parte dell acqua che cade sulla Terra penetra nel suolo e scende in profondità fino a raggiungere uno strato impermeabile. Qui essa si accumula nelle falde acquifere, che sono depositi di acque sotterranee. 4 L acqua evapora di continuo poiché traspira anche dalle piante e dagli esseri viventi. Dalle falde acquifere l acqua torna poi in superficie attraverso le sorgenti. Le acque delle sorgenti, dei ghiacciai e della pioggia arrivano nuovamente nei laghi, nei fiumi e nei mari. Così il ciclo dell acqua ricomincia. 5 CAPISCO E STUDIO RIORDINO LE INFORMAZIONI Riordina i movimenti dell acqua dal basso verso l alto. Usa i numeri da 1 a 4. L acqua evapora dai mari, dai laghi, dai fiumi e traspira dai viventi. Dalle falde acquifere l acqua arriva nei laghi, nei fiumi e nei mari. Il vapore acqueo sale, si condensa e forma le nuvole. Le goccioline nelle nuvole si uniscono e formano gocce più pesanti che poi cadono dal cielo sotto forma di pioggia. 17 17 SCIENZE LA MATERIA, L ENERGIA E LE LORO TRASFORMAZIONI L acqua

Il ciclo dell’acqua