Il Sistema Solare

Scienze cielo e terra L'Evoluzione dell'Universo Il Sistema Solare Il Sistema Solare è costituito dal Sole e da tutti i corpi celesti che gli ruotano attorno a causa della forza di gravità, tra cui la Terra e altri 7 pianeti. Il percorso che i pianeti compiono intorno al Sole si chiama orbita. Ogni pianeta impiega un tempo chiamato “anno” per fare un giro intorno al Sole. Visto che i pianeti non hanno la stessa distanza dal Sole, per ogni pianeta l’anno ha una durata diversa. I pianeti sono corpi celesti opachi, perché non liberano energia e quindi non brillano di luce propria, ma riflettono la luce della stella che li illumina. Mercurio, Venere, Terra e Marte sono fatti di roccia. Giove, Saturno, Urano e Nettuno sono composti da sostanze aeriformi. 1 Mercurio è il pianeta più vicino al Sole e non ha atmosfera. È il pianeta con maggiore differenza di temperatura tra dì (400 gradi) e notte (meno 200 gradi). 2 Venere è un pianeta inabitabile per la sua atmosfera ricca di anidride carbonica. È avvolto da nubi che lo rendono luminoso al tramonto e all’alba. 3 La Terra è l’unico pianeta che contiene acqua allo stato solido, liquido e gassoso e questo ha reso possibile la vita. Ha un’atmosfera ricca di ossigeno. 4 Marte, il pianeta più vicino alla Terra, è chiamato pianeta rosso. 5 Giove è il più grande dei pianeti. Ha 67 satelliti. 6 Saturno è il secondo pianeta per dimensioni. È riconoscibile dai suoi anelli, formati soprattutto da frammenti di ghiaccio. 7 Urano come Giove e Saturno ha un nucleo centrale solido, circondato da dense sostanze allo stato aeriforme. 8 Nettuno è freddo e con un’atmosfera ricca di metano. I CORPI CELESTI DEL SISTEMA SOLARE Intorno ad alcuni pianeti ruotano dei corpi celesti più piccoli: i satelliti. Nel Sistema Solare, soprattutto tra Marte e Giove, ci sono anche gli asteroidi, ammassi di roccia simili a piccoli pianeti. Invece i meteoriti sono blocchi di roccia che vagano nello spazio. Quando non si disintegrano prima, possono precipitare sulla superficie dei pianeti. Le comete sono dei composti di roccia e ghiaccio. Quando si avvicinano al Sole la parte in ghiaccio si scioglie e lascia caratteristiche scie luminose. La loro orbita è lunghissima e il loro passaggio vicino alla Terra avviene a periodi. Un resto di meteorite precipitato sulla Terra. Scopro le scienze Esperienza L’attrazione del Sole Osserva che cosa succederebbe alla Terra se non fosse attratta dal Sole. Lega un peso (per esempio una gomma) a una corda di circa 1 metro, poi fai ruotare il peso, roteando la corda sopra la tua testa. Se lasci di colpo la corda, la gomma si allontana dal punto intorno a cui ruotava, cioè dalla tua mano. La cometa più famosa, la cometa di Halley, passa vicino alla Terra ogni 76 anni. Capisco e studio uso le immagini Osserva il disegno di pagina 174 ed esponi quello che hai imparato sul Sistema Solare. Poi indica con una X se le seguenti affermazioni sono vere (V) o false (F). L’orbita è il percorso che i pianeti compiono intorno al Sole. V F Tutti i pianeti sono formati da materiali solidi. V F Mercurio è il pianeta più vicino al Sole. . V F Marte è chiamato il pianeta rosso. V F Il pianeta più grande del Sistema Solare è Saturno. V F I pianeti non brillano di luce propria. V F Gli asteroidi sono simili a piccoli pianeti. V F quaderno p. 170
Scienze cielo e terra   L'Evoluzione dell'Universo Il Sistema Solare Il Sistema Solare è costituito dal Sole e da tutti i corpi celesti che gli ruotano attorno a causa della forza di gravità, tra cui la Terra e altri 7 pianeti. Il percorso che i pianeti compiono intorno al Sole si chiama orbita. Ogni pianeta impiega un tempo chiamato “anno” per fare un giro intorno al Sole. Visto che i pianeti non hanno la stessa distanza dal Sole, per ogni pianeta l’anno ha una durata diversa. I pianeti sono corpi celesti opachi, perché non liberano energia e quindi non brillano di luce propria, ma riflettono la luce della stella che li illumina. Mercurio, Venere, Terra e Marte sono fatti di roccia. Giove, Saturno, Urano e Nettuno sono composti da sostanze aeriformi. 1 Mercurio è il pianeta più vicino al Sole e non ha atmosfera. È il pianeta con maggiore differenza di temperatura tra dì (400 gradi) e notte (meno 200 gradi). 2 Venere è un pianeta inabitabile per la sua atmosfera ricca di anidride carbonica. È avvolto da nubi che lo rendono luminoso al tramonto e all’alba. 3 La Terra è l’unico pianeta che contiene acqua allo stato solido, liquido e gassoso e questo ha reso possibile la vita. Ha un’atmosfera ricca di ossigeno. 4 Marte, il pianeta più vicino alla Terra, è chiamato pianeta rosso. 5 Giove è il più grande dei pianeti. Ha 67 satelliti. 6 Saturno è il secondo pianeta per dimensioni. È riconoscibile dai suoi anelli, formati soprattutto da frammenti di ghiaccio. 7 Urano come Giove e Saturno ha un nucleo centrale solido, circondato da dense sostanze allo stato aeriforme. 8 Nettuno è freddo e con un’atmosfera ricca di metano. I CORPI CELESTI DEL SISTEMA SOLARE Intorno ad alcuni pianeti ruotano dei corpi celesti più piccoli: i satelliti. Nel Sistema Solare, soprattutto tra Marte e Giove, ci sono anche gli asteroidi, ammassi di roccia simili a piccoli pianeti. Invece i meteoriti sono blocchi di roccia che vagano nello spazio. Quando non si disintegrano prima, possono precipitare sulla superficie dei pianeti. Le comete sono dei composti di roccia e ghiaccio. Quando si avvicinano al Sole la parte in ghiaccio si scioglie e lascia caratteristiche scie luminose. La loro orbita è lunghissima e il loro passaggio vicino alla Terra avviene a periodi. Un resto di meteorite precipitato sulla Terra. Scopro le scienze Esperienza L’attrazione del Sole Osserva che cosa succederebbe alla Terra se non fosse attratta dal Sole. Lega un peso (per esempio una gomma) a una corda di circa 1 metro, poi fai ruotare il peso, roteando la corda sopra la tua testa. Se lasci di colpo la corda, la gomma si allontana dal punto intorno a cui ruotava, cioè dalla tua mano. La cometa più famosa, la cometa di Halley, passa vicino alla Terra ogni 76 anni. Capisco e studio uso le immagini Osserva il disegno di pagina 174 ed esponi quello che hai imparato sul Sistema Solare. Poi indica con una X se le seguenti affermazioni sono vere (V) o false (F).  L’orbita è il percorso che i pianeti compiono intorno al Sole.   V F  Tutti i pianeti sono formati da materiali solidi.   V F  Mercurio è il pianeta più vicino al Sole. .   V F  Marte è chiamato il pianeta rosso.   V F  Il pianeta più grande del Sistema Solare è Saturno.   V F  I pianeti non brillano di luce propria.   V F  Gli asteroidi sono simili a piccoli pianeti.   V F   quaderno p. 170