L’aria, miscuglio indispensabile

Scienze L’aria e l’acqua L’aria L’aria, miscuglio indispensabile 1 Leggi il testo, sottolinea le informazioni che ti servono per rispondere alle domande e osserva le immagini. Poi svolgi l’esperimento. Che cos’è l’aria? È un miscuglio di gas invisibili, presenti in quantità diverse, e di vapore acqueo. I gas più importanti sono l’ossigeno, che è il gas che permette agli esseri viventi di respirare e quindi di vivere, l’azoto, che è presente in grande quantità e l’anidride carbonica, che è prodotta dalla respirazione dei viventi. Con un piccolo esperimento possiamo provare che l’ossigeno è un componente dell’aria ed è il gas che permette la combustione. Fissa una candela con del pongo sul fondo di un piatto. Accendi la candela con l’aiuto di un adulto e coprila con un bicchiere; poi versa dell’acqua nel piatto. Che cosa succede dopo un po’? La candela si spegne perché la quantità di ossigeno di cui dispone sotto al bicchiere è limitata. Quando tutto l’ossigeno si è consumato, lo spazio che esso occupava nel bicchiere viene occupato dall’acqua. Che cos’è l’aria? Da quali gas è composta? Quale gas è indispensabile per gli esseri viventi? Da chi è prodotta l’anidride carbonica? In quale quantità l’azoto è presente nell’aria? Che cosa dimostra il disegno? Sussidiario p. 10 ricavare informazioni dal testo per rispondere alle domande
Scienze L’aria e l’acqua   L’aria L’aria, miscuglio indispensabile 1 Leggi il testo, sottolinea le informazioni che ti servono per rispondere alle domande e osserva le immagini. Poi svolgi l’esperimento. Che cos’è l’aria? È un miscuglio di gas invisibili, presenti in quantità diverse, e di vapore acqueo. I gas più importanti sono l’ossigeno, che è il gas che permette agli esseri viventi di respirare e quindi di vivere, l’azoto, che è presente in grande quantità e l’anidride carbonica, che è prodotta dalla respirazione dei viventi. Con un piccolo esperimento possiamo provare che l’ossigeno è un componente dell’aria ed è il gas che permette la combustione. Fissa una candela con del pongo sul fondo di un piatto. Accendi la candela con l’aiuto di un adulto e coprila con un bicchiere; poi versa dell’acqua nel piatto. Che cosa succede dopo un po’? La candela si spegne perché la quantità di ossigeno di cui dispone sotto al bicchiere è limitata. Quando tutto l’ossigeno si è consumato, lo spazio che esso occupava nel bicchiere viene occupato dall’acqua.  Che cos’è l’aria?        Da quali gas è composta?        Quale gas è indispensabile per gli esseri viventi?        Da chi è prodotta l’anidride carbonica?        In quale quantità l’azoto è presente nell’aria?        Che cosa dimostra il disegno?        Sussidiario p. 10  ricavare informazioni dal testo per rispondere alle domande