L'energia interna

Scienze l'energia si trasforma L’energia interna L’energia è il “collante” della materia: sta nascosta dentro a tutta la materia e “non si vede”. Ci accorgiamo della sua esistenza solo quando la materia si trasforma o cambia posizione. Immagina di tenere in mano una pallina a una certa altezza: la pallina è ferma, ma ha un’energia interna (potenziale) perché anche se ora è ferma, può muoversi e cadere. L’energia potenziale della pallina si trasforma in energia cinetica, cioè energia di movimento, quando per esempio lasci la pallina e questa cade. Sapevi che… Energia viene dal greco “ergon” che significa opera, azione. La pallina ha un’energia interna (potenziale). La pallina mentre cade ha un’energia cinetica (di movimento). Lavora sul quaderno alle pp. 188-191
Scienze l'energia si trasforma L’energia interna L’energia è il “collante” della materia: sta nascosta dentro a tutta la materia e “non si vede”. Ci accorgiamo della sua esistenza solo quando la materia si trasforma o cambia posizione. Immagina di tenere in mano una pallina a una certa altezza: la pallina è ferma, ma ha un’energia interna (potenziale) perché anche se ora è ferma, può muoversi e cadere. L’energia potenziale della pallina si trasforma in energia cinetica, cioè energia di movimento, quando per esempio lasci la pallina e questa cade. Sapevi che… Energia viene dal greco “ergon” che significa opera, azione. La pallina ha un’energia interna (potenziale). La pallina mentre cade ha un’energia cinetica (di movimento).  Lavora sul quaderno alle pp. 188-191