Agricoltori e artigiani

STORIA LE CIVILT DEL MEDITERRANEO I Micenei QUADERNO p. 195 Agricoltori e artigiani CAPISCO E STUDIO SINTETIZZO ED ESPONGO Cerca le informazioni con l aiuto delle parole chiave ed esponi sinteticamente il contenuto del testo. PAROLE PER CAPIRE metallurgia: deriva dalle parole greche metallon (metallo) e ergon (lavoro) e significa lavorazione dei metalli. All inizio i Micenei si dedicarono all agricoltura e alla pastorizia, che rimasero sempre le principali attività praticate dalla popolazione. Ma il terreno poco fertile non permise lo sviluppo di queste due attività. Man mano che la popolazione aumentava e aumentavano i bisogni, i Micenei iniziarono le guerre di conquista e il commercio con le popolazioni del Mediterraneo, in particolare con Creta. Dai Cretesi impararono a coltivare l olivo e la vite, impararono la scrittura e la navigazione e diventarono più potenti degli stessi Cretesi nei traffici marittimi. I Micenei svilupparono l artigianato ed eccelsero nella lavorazione della lana e della ceramica. Impararono l arte della metallurgia dai Cretesi e furono considerati i migliori fabbri e orafi del tempo. Lavoravano il bronzo, con cui realizzavano armi e oggetti di uso quotidiano, l oro e l argento. I COMMERCI VIA MARE I Micenei, con le navi cariche di tessuti di lana, di olio e di vasi, approdavano lungo le coste del Mediterraneo. Qui vendevano le loro merci e acquistavano, oltre ai cereali, i metalli che erano rari nella penisola greca e servivano per fabbricare le armi. Arrivarono in Toscana alla ricerca di stagno che, con il rame, serviva per fabbricare il bronzo. I Micenei controllavano tutto il Mediterraneo orientale: sottomisero le isole di Creta e Rodi e scambiavano merci per conto dell Egitto. Fondarono colonie in Asia minore, dove sorgeva la città di Troia che tentò di bloccare l espansione commerciale micenea. I re micenei strinsero un alleanza e dichiararono guerra alla città. Dopo un lungo assedio, Troia fu distrutta. 90 Spada micenea in oro e rame con ricche decorazioni. Resti della città di Troia.

Agricoltori e artigiani