Le isole e le coste italiane

Le isole e le coste italiane 1 SUSSIDIARIO pp. 144-145 w leggere una carta tematica; collegare testo e immagini GEOGRAFIA L ASPETTO DEL MONDO Gli ambienti d Italia Osserva la carta e la legenda e completa il seguente testo. Otran e d nal Ca Coste rocciose Seguiamo il profilo della penisola a partire da Coste basse e sabbiose nord-ovest: le coste del Mar Ligure sono in Laguna Veneta genere ................................................. in Liguria, per Delta del Po la vicinanza dell Appennino, mentre diventano basse e sabbiose in Toscana. Proseguendo MAR LIGURE incontriamo le coste tirreniche, che sono - 2613 MAR Elba A D R I AT I C O .................................................., ma diventano sempre ISOLE TREMITI ARCIPELAGO più alte e .............................. scendendo verso sud. TOSCANO - 1233 Bocche di Bonifacio Attraversato lo Stretto di Messina, il Tirreno ISOLE cede il posto al Mar .........................................., PONZIANE MAR DI Ischia SARDEGNA Capri SARDEGNA ISOLE - 3600 FLEGREE MAR il più profondo dei nostri mari. Golfo di Taranto TIRRENO Le coste ioniche alternano tratti .............................. MAR ad altri rocciosi. Sul versante est della penisola ISOLE EOLIE Ustica IONIO Canale ISOLE di Sardegna incontriamo il Mar Adriatico, la cui costa EGADI M A R M E D Canale I orientale italiana è per lo più caratterizzata SICILIA T di Sicilia M AR E DI R da coste basse, a eccezione del SI R A CILIA PANTELLERIA N - 4020 E .......................................... roccioso del Gargano, O ISOLE in Puglia, e della zona in corrispondenza del PELAGIE Monte Conero. Le coste della Sicilia sono a Nord ............................................................................., mentre quelle della Sardegna sono prevalentemente ................................................. . to etto Str di Messina 2 Osserva le fotografie e prova a descrivere le coste sul quaderno, utilizzando le conoscenze e i termini che hai appreso. 211

Le isole e le coste italiane