Il settore terziario

GEOGRAFIA LAVORO ED ECONOMIA IN ITALIA I settori dell economia Il settore terziario Il settore terziario non realizza prodotti, ma comprende le attività che servono a distribuire e commerciare, il turismo, i trasporti e le comunicazioni e tutte le attività che offrono servizi alle persone e alla comunità, come la scuola e gli ospedali. Nei Paesi definiti più sviluppati il settore terziario è molto avanzato e dà lavoro alla maggior parte della popolazione attiva; in Italia è occupato in questo settore oltre il 65% dei lavoratori. IL COMMERCIO Il commercio è l attività del settore terziario più antica e permette la distribuzione e la vendita dei prodotti dei settori primario e secondario. A volte, soprattutto nelle piccole aziende agricole e nei laboratori artigianali, il commercio dei prodotti può avvenire in maniera diretta: il contadino o l artigiano espongono i propri prodotti al pubblico e li vendono personalmente. Più spesso però il commercio avviene in maniera indiretta, attraverso i negozi e i mercati: le aziende, i laboratori e soprattutto le industrie vendono i loro prodotti ai negozianti, che poi li rivendono al pubblico a un prezzo più elevato. Nelle città si assiste alla nascita sempre più frequente di grandi centri commerciali che riescono a vendere le merci a prezzi più competitivi rispetto ai piccoli negozi (spesso a conduzione familiare); questi ultimi, non potendo reggere la concorrenza, sono spesso costretti alla chiusura. I banchi di un mercato. SAPEVI che... IL TURISMO Negli ultimi anni si è sviluppato il commercio elettronico, o e-commerce: si possono infatti acquistare oggetti su internet. Si può fare la spesa e farsela consegnare a casa. Nel settore terziario rientrano anche le attività legate al turismo. Oltre 2 milioni di lavoratori sono infatti impiegati in alberghi, campeggi, ristoranti, stabilimenti balneari I ricchi reperti storico-archeologici e le numerose bellezze naturali del nostro Paese attirano ogni anno in Italia quasi 50 milioni di turisti stranieri. Inoltre, molti Italiani si spostano durante tutto l anno, ma soprattutto in estate, verso le località di villeggiatura, per esempio in montagna o sulle coste. 160

Il settore terziario