Artigianato e commercio

STORIA LE CIVILT DEI GRANDI FIUMI I Sumeri Artigianato e commercio I Sumeri non furono solo bravi agricoltori e allevatori, ma furono anche abili artigiani. Nelle botteghe si producevano utensili in ceramica, tessuti, e anche gioielli e statuette ottenute dalla lavorazione di pietre dure. I Sumeri sapevano lavorare i metalli con cui realizzavano utensili agricoli, altri oggetti d uso quotidiano e armi. Impararono a fondere insieme rame e stagno per ottenere il bronzo. La terra dei Sumeri era molto ricca, ma mancavano boschi da cui ricavare legname e miniere da cui estrarre metalli. Perciò i Sumeri barattavano con popoli vicini una parte dei prodotti agricoli e artigianali in cambio delle materie prime che non avevano. Per trasportare le merci usavano imbarcazioni a vela e navigavano lungo il corso dei fiumi fino a raggiungere il mare aperto. Per il commercio via terra caricavano le merci su bestie da soma o su carri che si muovevano su ruote. Le navi e le carovane sumere si spinsero fino all Oceano Indiano. CAPISCO E STUDIO USO LE PAROLE LEGAME Completa con le seguenti parole. cioè perciò ma I Sumeri avevano prodotti agricoli in abbondanza .............. non avevano molte materie prime ................ si dedicarono al commercio, scambiavano con i popoli vicini prodotti agricoli e manufatti in cambio di materie prime. ................ PAROLE PER CAPIRE barattare: scambiare un prodotto con un altro. 2 3 14 1

Artigianato e commercio