Come realizzare una rappresentazione cartografica

Come realizzare una rappresentazione cartografica Il disegno che hai utilizzato per spiegare il percorso al tuo nuovo compagno è una pianta. La pianta è una rappresentazione cartografica, o carta geografica, cioè il disegno della Terra o di una sua parte su una superficie piana. Tutte le rappresentazioni cartografiche hanno alcune caratteristiche in comune: lo spazio rappresentato è ridotto, cioè deve essere rimpicciolito rispetto alla realtà. Questa riduzione deve essere fatta in maniera proporzionata: se un corridoio è lungo il doppio di quello successivo, questo rapporto deve essere visibile sulla carta; le carte sono approssimate perché è impossibile inserire in una carta tutto quello che esiste sul territorio; il cartografo, cioè chi disegna le carte, sceglie quali elementi inserire; sono simboliche, cioè vengono utilizzati dei simboli per rappresentare gli elementi della realtà (porte, banchi...). quindi necessario inserire una legenda, cioè una spiegazione dei simboli usati. DALLA REALT ALLA CARTA Osserva la foto del territorio agricolo e completa la carta. Scegli colori e simboli e completa la legenda. Legenda: Strada Casa Bosco Prato Frutteto Vigneto 101 GEOGRAFIA LA GEOGRAFIA E I SUOI STRUMENTI Unità metodologica

Come realizzare una rappresentazione cartografica