Sintesi

Più facile Sintesi Ittiti e Assiri Dove e quando La civiltà degli Ittiti si sviluppò in Anatolia tra il 1700 a.C. e il 1200 a.C. La civiltà degli Assiri si sviluppò nel Nord della Mesopotamia tra il 1150 a.C. e il 612 a.C. Il loro impero giunse fino al Nord dell’Egitto. Le attività Gli Ittiti si dedicavano soprattutto alla pastorizia e al commercio. Gli artigiani lavoravano il ferro. Gli Assiri praticavano l’agricoltura e l’allevamento. I fabbri conoscevano la metallurgia del ferro. Erano fortissimi guerrieri. L’organizzazione Gli Ittiti e gli Assiri avevano grandi imperi guidati da re. La religione Gli Ittiti e gli Assiri erano politeisti. La cultura Gli Ittiti assimilarono la cultura dai Babilonesi. Il re assiro Assurbanipal fece costruire una grande biblioteca a Ninive. Usa le mappE alle pp. 224-225 dell’atlante e la verifica a p. 190 del quaderno.

Più facile   Sintesi

Ittiti e Assiri

Dove e quando

La civiltà degli Ittiti si sviluppò in Anatolia tra il 1700 a.C. e il 1200 a.C.

La civiltà degli Assiri si sviluppò nel Nord della Mesopotamia tra il 1150 a.C. e il 612 a.C. Il loro impero giunse fino al Nord dell’Egitto.

Le attività

Gli Ittiti si dedicavano soprattutto alla pastorizia e al commercio. Gli artigiani lavoravano il ferro.

Gli Assiri praticavano l’agricoltura e l’allevamento. I fabbri conoscevano la metallurgia del ferro. Erano fortissimi guerrieri.

L’organizzazione

Gli Ittiti e gli Assiri avevano grandi imperi guidati da re.

La religione

Gli Ittiti e gli Assiri erano politeisti.

La cultura

Gli Ittiti assimilarono la cultura dai Babilonesi.

Il re assiro Assurbanipal fece costruire una grande biblioteca a Ninive.

 Usa le mappE alle pp. 224-225 dell’atlante e la verifica a p. 190 del quaderno.