Gli studiosi della Storia - Nuovi strumenti archeologici

Storia La storia e i suoi strumenti Unità metodologicaGli studiosi della Storia Il paleontologo: studia i resti fossili di animali e vegetali vissuti in epoche preistoriche. L’archeologo: ricerca e studia i reperti sepolti nel terreno: resti di edifici, statue, vasi, armi. Il geologo: studia le rocce e la composizione del terreno e stabilisce l’età dei reperti. L’antropologo: studia i comportamenti e le usanze di popoli antichi e moderni.Nuovi strumenti archeologici La tecnologia ha aiutato molto l’attività degli archeologi. Nel corso degli anni, infatti, gli scienziati hanno sviluppato nuovi strumenti che hanno portato a nuovi metodi di indagine.Georadar È uno strumento che permette di registrare le onde magnetiche trasmesse da materiali differenti, come la pietra o l’acqua. Gli archeologi sanno così dove scavare per trovare resti e reperti.Aerofotogrammetria Con questa tecnica vengono realizzate foto aeree. Se c’è un edificio nel sottosuolo, il terreno in superficie ha un colore diverso.

Storia

La storia e i suoi strumenti   Unità metodologica

Gli studiosi della Storia

 Il paleontologo: studia i resti fossili di animali e vegetali vissuti in epoche preistoriche.

 L’archeologo: ricerca e studia i reperti sepolti nel terreno: resti di edifici, statue, vasi, armi.

 Il geologo: studia le rocce e la composizione del terreno e stabilisce l’età dei reperti.

 L’antropologo: studia i comportamenti e le usanze di popoli antichi e moderni.

Nuovi strumenti archeologici

La tecnologia ha aiutato molto l’attività degli archeologi. Nel corso degli anni, infatti, gli scienziati hanno sviluppato nuovi strumenti che hanno portato a nuovi metodi di indagine.

Georadar

È uno strumento che permette di registrare le onde magnetiche trasmesse da materiali differenti, come la pietra o l’acqua. Gli archeologi sanno così dove scavare per trovare resti e reperti.

Aerofotogrammetria

Con questa tecnica vengono realizzate foto aeree. Se c’è un edificio nel sottosuolo, il terreno in superficie ha un colore diverso.