La ziqqurat

Storia Le civiltà dei grandi fiumi I Sumeri La ziqqurat La ziqqurat era una grande costruzione situata al centro di ogni città sumera. Il suo nome deriva dalla parola “zaqaru” che nell’antica lingua mesopotamica significava “luogo alto”. Infatti la ziqqurat si trovava nella parte alta della città. Aveva forma di piramide a terrazze sovrapposte, via via più piccole, ed era circondata da una cinta muraria. La ziqqurat era un’importante torre di avvistamento, ma anche un luogo sacro e il grande magazzino dei prodotti agricoli. Al suo interno c’erano ampi locali usati anche come laboratori artigianali e scuole. La ziqqurat era costruita con mattoni seccati al sole, mentre il rivestimento esterno era realizzato con mattoni cotti in forno, molto più resistenti. Poggiava su una grande piattaforma che la proteggeva dalle inondazioni del fiume. Era una costruzione visibile da grande distanza. La sua imponenza dimostrava la potenza del popolo che viveva in quel territorio. Capisco e studio Cerco informazioni Sottolinea nel testo le informazioni utili e rispondi a voce. Quali funzioni aveva la ziqqurat? 1 Una larga scalinata centrale e due scale laterali portavano ai piani superiori. 2 In alto la zona sacra, dove si trovava il tempio dedicato al dio protettore della città. Da qui i sacerdoti, osservavano le stelle e il movimento dei pianeti e credevano così di poter interpretare la volontà degli dei.
Storia Le civiltà dei grandi fiumi   I Sumeri La ziqqurat La ziqqurat era una grande costruzione situata al centro di ogni città sumera. Il suo nome deriva dalla parola “zaqaru” che nell’antica lingua mesopotamica significava “luogo alto”. Infatti la ziqqurat si trovava nella parte alta della città. Aveva forma di piramide a terrazze sovrapposte, via via più piccole, ed era circondata da una cinta muraria. La ziqqurat era un’importante torre di avvistamento, ma anche un luogo sacro e il grande magazzino dei prodotti agricoli. Al suo interno c’erano ampi locali usati anche come laboratori artigianali e scuole. La ziqqurat era costruita con mattoni seccati al sole, mentre il rivestimento esterno era realizzato con mattoni cotti in forno, molto più resistenti. Poggiava su una grande piattaforma che la proteggeva dalle inondazioni del fiume. Era una costruzione visibile da grande distanza. La sua imponenza dimostrava la potenza del popolo che viveva in quel territorio. Capisco e studio Cerco informazioni Sottolinea nel testo le informazioni utili e rispondi a voce. Quali funzioni aveva la ziqqurat? 1 Una larga scalinata centrale e due scale laterali portavano ai piani superiori. 2 In alto la zona sacra, dove si trovava il tempio dedicato al dio protettore della città. Da qui i sacerdoti, osservavano le stelle e il movimento dei pianeti e credevano così di poter interpretare la volontà degli dei.