L’allevamento e la pesca

Geografia Lavoro ed economia in Italia I settori dell’economia L’allevamento e la pesca L’allevamento, come l’agricoltura, è strettamente collegato all’ambiente in cui si pratica. Nelle pianure, in particolare nella Pianura Padana, ci sono grandi allevamenti di suini, bovini e pollame, che vengono allevati con tecniche moderne e meccanizzate. In montagna, sulle Alpi, l’allevamento principale è quello di bovini: in estate le mandrie vengono portate negli alpeggi dove possono nutrirsi all’aperto, in ampi pascoli; in inverno, quando le temperature scendono, tornano a valle e vivono nelle stalle e si cibano di foraggio. Sugli Appennini, nell’Italia meridionale e nelle isole maggiori, dove i pascoli sono più magri, cioè l’erba è più scarsa poiché piove con minore frequenza rispetto alle Alpi, si allevano capre e pecore. La pesca è una delle attività tradizionali del nostro Paese, ma l’inquinamento dei mari e lo sfruttamento eccessivo hanno fatto diminuire la fauna ittica, cioè che vive in mare. Nei nostri mari si pescano soprattutto pesce azzurro (come acciughe, sarde e sgombri), molluschi (come calamari e polpi) e crostacei (come gamberi e scampi). Nei numerosi laghi e fiumi italiani si pescano pesci d’acqua dolce come trote, carpe e persici. Un’altra attività molto praticata è l’acquicoltura, cioè l’allevamento di pesci e molluschi in zone di mare a poca distanza dalle coste. Alcuni esempi di questa attività sono gli allevamenti di anguille nelle Valli di Comacchio e presso il Delta del Po, gli allevamenti di cozze in Sardegna e del branzino nella laguna di Orbetello. Capisco e studio Studio con i colori Rileggi i testi di questa pagina e sottolinea con due colori diversi le informazioni principali riguardanti l’allevamento e la pesca. Poi disegna una tabella sul quaderno in cui scrivere quali sono i principali animali allevati e pescati in Italia. In alcune zone del Centro Italia si allevano le bufale, da cui si ricava il latte con cui si produce la famosa mozzarella. Un allevamento di molluschi nella Laguna Veneta. Un allevamento di anguille.
Geografia Lavoro ed economia in Italia   I settori dell’economia L’allevamento e la pesca L’allevamento, come l’agricoltura, è strettamente collegato all’ambiente in cui si pratica. Nelle pianure, in particolare nella Pianura Padana, ci sono grandi allevamenti di suini, bovini e pollame, che vengono allevati con tecniche moderne e meccanizzate. In montagna, sulle Alpi, l’allevamento principale è quello di bovini: in estate le mandrie vengono portate negli alpeggi dove possono nutrirsi all’aperto, in ampi pascoli; in inverno, quando le temperature scendono, tornano a valle e vivono nelle stalle e si cibano di foraggio. Sugli Appennini, nell’Italia meridionale e nelle isole maggiori, dove i pascoli sono più magri, cioè l’erba è più scarsa poiché piove con minore frequenza rispetto alle Alpi, si allevano capre e pecore. La pesca è una delle attività tradizionali del nostro Paese, ma l’inquinamento dei mari e lo sfruttamento eccessivo hanno fatto diminuire la fauna ittica, cioè che vive in mare. Nei nostri mari si pescano soprattutto pesce azzurro (come acciughe, sarde e sgombri), molluschi (come calamari e polpi) e crostacei (come gamberi e scampi). Nei numerosi laghi e fiumi italiani si pescano pesci d’acqua dolce come trote, carpe e persici. Un’altra attività molto praticata è l’acquicoltura, cioè l’allevamento di pesci e molluschi in zone di mare a poca distanza dalle coste. Alcuni esempi di questa attività sono gli allevamenti di anguille nelle Valli di Comacchio e presso il Delta del Po, gli allevamenti di cozze in Sardegna e del branzino nella laguna di Orbetello. Capisco e studio Studio con i colori Rileggi i testi di questa pagina e sottolinea con due colori diversi le informazioni principali riguardanti l’allevamento e la pesca. Poi disegna una tabella sul quaderno in cui scrivere quali sono i principali animali allevati e pescati in Italia. In alcune zone del Centro Italia si allevano le bufale, da cui si ricava il latte con cui si produce la famosa mozzarella. Un allevamento di molluschi nella Laguna Veneta. Un allevamento di anguille.