L’Italia nel nostro continente

Geografia Gli ambienti d’Italia L’Italia nel nostro continente L’Italia fa parte dell’Europa, che è uno dei sei continenti della Terra. Gli altri continenti sono: America, Asia, Africa, Oceania, Antartide. Tra i diversi continenti si trovano mari o oceani, tranne che tra l’Europa e l’Asia; Europa e Asia dal punto di vista geografico formano un unico continente: l’Eurasia. In realtà Europa e Asia sono due continenti distinti: diverso è l’ambiente naturale dei due continenti, così come la storia dei popoli che li abitano. Il confine tra i due continenti è tracciato dai Monti Urali, dal fiume Ural, dal Mar Caspio e dalla regione del Caucaso. L’Europa è il più piccolo continente della Terra: occupa solo il 7% delle terre emerse. Nonostante questo, ha una grande varietà di paesaggi. LE ACQUE CONTINENTALI E NON CONTINENTALI Quando si parla di acque continentali ci si riferisce all’insieme delle acque dei fiumi, dei laghi e dei ghiacciai: sono le acque dolci. Le acque non continentali sono invece quelle dei mari e degli oceani. L’Europa è il continente con il maggior numero di laghi. Vi scorrono anche numerosi fiumi, in gran parte navigabili. È inoltre circondata su tre lati da mari. COSTE, ISOLE E PENISOLE Le coste europee presentano paesaggi differenti: sono alte, rocciose e frastagliate dove il territorio è montuoso, sono basse e sabbiose nei punti in cui la pianura arriva fino al mare. Ci sono numerose isole e penisole di diverse dimensioni; alcune costituiscono interi Stati. PIANURE E RILIEVI L’Europa è un continente prevalentemente pianeggiante, ma il suo territorio comprende anche zone montuose e collinari. Scopro la geografia Uso la carta Leggi il testo, osserva la carta e rispondi. Quale tipo di paesaggio prevale in Europa? In quali aree Europa e Asia si uniscono? In quali zone si trovano i rilievi più alti d’Europa? E le principali pianure? Lavora sul quaderno alle pp. 202-213 Usa le mappe alle pp. 231-238 dell’atlante Quaderno p. 202
Geografia Gli ambienti d’Italia L’Italia nel nostro continente L’Italia fa parte dell’Europa, che è uno dei sei continenti della Terra. Gli altri continenti sono: America, Asia, Africa, Oceania, Antartide. Tra i diversi continenti si trovano mari o oceani, tranne che tra l’Europa e l’Asia; Europa e Asia dal punto di vista geografico formano un unico continente: l’Eurasia. In realtà Europa e Asia sono due continenti distinti: diverso è l’ambiente naturale dei due continenti, così come la storia dei popoli che li abitano. Il confine tra i due continenti è tracciato dai Monti Urali, dal fiume Ural, dal Mar Caspio e dalla regione del Caucaso. L’Europa è il più piccolo continente della Terra: occupa solo il 7% delle terre emerse. Nonostante questo, ha una grande varietà di paesaggi. LE ACQUE CONTINENTALI E NON CONTINENTALI Quando si parla di acque continentali ci si riferisce all’insieme delle acque dei fiumi, dei laghi e dei ghiacciai: sono le acque dolci. Le acque non continentali sono invece quelle dei mari e degli oceani. L’Europa è il continente con il maggior numero di laghi. Vi scorrono anche numerosi fiumi, in gran parte navigabili. È inoltre circondata su tre lati da mari. COSTE, ISOLE E PENISOLE Le coste europee presentano paesaggi differenti: sono alte, rocciose e frastagliate dove il territorio è montuoso, sono basse e sabbiose nei punti in cui la pianura arriva fino al mare. Ci sono numerose isole e penisole di diverse dimensioni; alcune costituiscono interi Stati. PIANURE E RILIEVI L’Europa è un continente prevalentemente pianeggiante, ma il suo territorio comprende anche zone montuose e collinari. Scopro la geografia Uso la carta Leggi il testo, osserva la carta e rispondi.  Quale tipo di paesaggio prevale in Europa?  In quali aree Europa e Asia si uniscono?  In quali zone si trovano i rilievi più alti d’Europa? E le principali pianure?  Lavora sul quaderno alle pp. 202-213  Usa le mappe alle pp. 231-238 dell’atlante  Quaderno p. 202